Le fasi del processo nel dettaglio

1821
2370

Analisi

Attento e approfondito studio del settore di riferimento, dei competitor diretti e delle parole chiave utilizzate dalla concorrenza
2373

Studio delle keyword

Individuazione delle migliori keyword da utilizzare per il successivo posizionamento SEO, ad alto volume di ricerca e tasso di conversione
2372

Ottimizzazione on page

Perfezionamento del codice HTML, della struttura del sito, e delle performance / velocità di caricamento, ottimizzazione mobile
2371

Contenuti

Ottimizzazione dei contenuti testuali e multimediali, attività di copywriting SEO per la redazione di contenuti aggiuntivi e la gestione del blog interno

I punti chiave dell’ottimizzazione on page

2375

Analisi delle parole chiave

Le parole chiave individuate in fase preliminare saranno analizzate dal punto di vista del volume di ricerca  e della competitività – un valore che indica il tasso di concorrenzialità della parola chiave.

Decisivo è trovare il miglior trade off tra numero di ricerche e competitività, in maniera tale da rintracciare le migliori keyword con cui lavorare al posizionamento organico su Google. Studiare il search intent delle parole chiave è importantissimo.

2377

Ottimizzazione del codice HTML

Per ottimizzare efficacemente un sito web occorre lavorare sul codice HTML tramite CMS o, in caso di necessità, direttamente su codice. La struttura del sito dev’essere chiara e ben definita ed è necessario perfezionare l’utilizzo di meta tags, URL, tag e categorie.

Occorre, inoltre, verificare le performance e la corretta visualizzazione del sito sui dispositivi mobile, oggi sempre più utilizzati per la navigazione e le transazioni on line.

2376

Copywriting SEO

Scrivere buoni contenuti, ottimizzati in ottica SEO, è decisivo per il loro posizionamento sui motori di ricerca. Vanno evitate, allo stesso tempo, tecniche a rischio penalizzazione quali il keyword stuffing (l’utilizzo, all’interno del testo, della medesima parola chiave ripetuta numerosissime volte).

Allo stesso tempo è utile lavorare non soltanto sulle chiavi di ricerca primarie, ma anche su chiavi secondarie e correlate.