5 trucchi per ottimizzare al meglio una scheda prodotto
6 aprile 2015 E-commerce 0 Comments

E-commerce, 5 modi per ottimizzare una scheda prodotto

I siti di e-commerce sono un po’ la bestia nera di SEO e SEM. Tanti, troppi contenuti (per la maggior parte duplicati), schede prodotto spesso insignificanti e poco attraenti per l’utente, immagini fatte male e talvolta persino sgranate e dulcis in fundo clienti che si aspettano, da un giorno all’altro, un riscontro di risultati (leggi: vendite).

I SEO Specialist dicono spesso che per riuscire a far ingranare un sito di e-commerce occorrono almeno due anni. È una stima forse per eccesso, ma senz’altro occorre tanta buona volontà, tempo e pazienza. A meno che non si desideri preventire una spesa costante e continuativa nel tempo per le inserzioni (Facebook Ads o Google AdWords), è bene puntare sul traffico organico.
Posizionarsi in prima pagina, però, non basta. Perché l’obiettivo è vendere. Eccovi, dunque, una serie di consigli utili per migliorare la scheda prodotto del vostro e-commerce. Pronti? Partiamo.

1. Le immagini sono importantissime, molto più del contenuto testuale a corredo (spesso, gli utenti non leggono neppure le descrizioni). Al di là degli aspetti tecnici (compressione senza perdita di qualità, Alt text e ottimizzazione per gli schermi Retina), è importante puntare su immagini chiare ed esplicative che riescano a mostrare il prodotto anche nel suo utilizzo quotidiano. Ad esempio, se vendete bauli da tetto forse è il caso di mostare il box montato sulla vettura, in modo che l’utente si renda immediatamente conto delle dimensioni e, perché no, del corretto utilizzo.

2. I video sono altrettanto importanti ma più dispendiosi in termini di tempo e denaro. Se per esempio il vostro prodotto di punta sono le cartucce per le stampanti, perché non realizzare un video che mostri come installarle correttamente? Qualche esempio pratico? Realizzate delle video recensioni, o dei video comparativi o ancora dei video che presentino i diversi modi di utilizzo di un prodotto.

3. Usate i rich snippet. Potrete mostrare, così, in SERP le famose stelline (recensioni degli utenti), il prezzo e la disponibilità. Vi pare poco?
E se non sapete utilizzare Schema.org, nessun problema: ancora una volta Google viene in nostro soccorso (date un’occhiata allo strumento di evidenziatore di dati fornito da Google Webmaster tool).

4. Un video vale molto più di mille parole, d’accordo, ma anche i contenuti testuali sono importanti. Un utente che naviga all’interno di una categoria e si trova davanti un lungo, lunghissimo elenco di prodotti è completamente disorientato. Quale prodotto fa al caso suo? Ottimizzate la scheda prodotto con un’efficace headline che descriva, in poche parole, perché quel determinato prodotto si differenzia da tutti gli altri in vendita sul sito di e-commerce.

5. Utilizzate sempre i bottoni di condivisione social. E chiedetevi sempre perché un utente dovrebbe desiderare di condividere con i suoi amici/follower la vostra scheda prodotto. Forse per chiedere consiglio? O magari per vantarsi del suo recente acquisto?

Summary
E-commerce, 5 modi per ottimizzare una scheda prodotto
Article Name
E-commerce, 5 modi per ottimizzare una scheda prodotto
Description
Immagini, video, user experience, headline: tutti i trucchi per ottimizzare al meglio la scheda prodotto di un sito di e-commerce.
Author
Publisher Name
Alessia Martalò
Publisher Logo
Share: